ART.1) PREMESSA: L'associazione  CALABRO -PIEMONTESE di seguito denominata  A.C.P. con sede in CHIVASSO - via Baraggino  s.n.- presso Campus delle associazioni - casetta n.4, indice ed organizza  un concorso nazionale di bellezza e talento, aperto a ragazze  di nazionalità italiana e straniera, la cui età non sia inferiore ai 14 anni e non superiore ai 27 anni e che non abbiano alcun contratto con impresari, management, agenzie, etc....(liberi da qualsiasi tipo di contratto). Il concorso ha come fine quello di scoprire volti nuovi, e ragazze  di bella presenza , portamento, e attitudini artistiche, da inserire nel mondo della moda, della pubblicità e dello spettacolo. L’altezza minima per partecipare e’ di 1,68 m, e bisogna possedere i seguenti requisiti:  FOTOGENIA  - PORTAMENTO -  MISURE PROPORZIONATE -  ASSENZA DI  INESTETISMI (smagliature - cellulite)- TAGLIA  NON INFERIORE ALLA  38  NE’ SUPERIORE ALLA  42.  ART.2) L'ammissione al concorso è gratuita, e  l'iscrizione si effettuerà tramite sottoscrizione dell'apposito modulo scaricabile dal sito internet o in possesso dei responsabili regionali dell'associazione CALABRO -PIEMONTESE . Le concorrenti dovranno inviare , 2 fotografie ( un primo piano, ed una in costume intero) .Per le minorenni e’ tassativa la firma dell’esercente  la patria potesta ’, e vanno accompagnate da un genitore o tutore, ad ogni fase del concorso. Eventuali prove talento (canto, ballo, recitazione  ecc ….) vanno eseguite con basi musicali  idonee della durata massima di 4 minuti, fornite  dalla concorrente .  ART.3)  Le  iscrizioni pervenute, verranno valutate dal comitato organizzatore, e se ritenute idonee verranno fatte pervenire agli agenti regionali che avranno cura di contattare le concorrenti  per invitarle alle selezioni.  A.C.P. declina ogni eventuale responsabilita’ inerente la mancata convocazione delle suddette concorrenti. Se le iscrizioni perverranno da regioni scoperte da agenti , sara’ il  comitato organizzatore  a valutare e decidere se far partecipare le concorrenti  alla  pre - finale  nazionale  del concorso..  ART.4)  Le serate dedicate alle selezioni , nascono all’insegna di una vera e propria festa, mirata all’esaltazione della bellezza,del talento e dello spettacolo, e prevedono la presenza di artisti dello spettacolo ed il coinvolgimento di aziende sponsor del concorso,che promuoveranno e pubblicizzeranno il loro marchio. Dalle selezioni locali, le vincitrici parteciperanno alle finali provinciali/regionali (a seconda delle regioni di appartenenza) e le vincitrici della /e finali regionali accederanno di diritto alla  pre-finale nazionale prevista nel mese di Settembre.  Art.5)  Nel caso in cui le vincitrici delle selezioni non possano partecipare alla  finale regionale  gli agenti dovranno farvi  accedere le migliori classificate. Lo stesso vale per la  pre - finale nazionale. del concorso.  ART 6) Durante i giorni della  PRE - FINALE  E FINALE  NAZIONALE , le concorrenti dovranno rimanere a disposizione dell’organizzazione del concorso ed osservare le direttive che saranno loro impartite, dovranno partecipare a sfilate, provini ,serate organizzate in teatri, discoteche, fotoreportage,  gran gala’ finale. Le concorrenti che non osservano un comportamento corretto verranno escluse dalla manifestazione.  ART.7) PRE - FINALE NAZIONALE. La pre - finale nazionale si svolgera’ indicativamente tre giorni prima della finale nazionale . Alla pre - finale del concorso  parteciperanno  tutte le candidate  selezionate attraverso le finali regionali ed i casting /selezioni nazionali. Attraverso la pre - finale , saranno selezionate le candidate finaliste,che si contenderanno il titolo “LA PIU’ BELLA DELLE MISS “, il cui nominativo sarà reso pubblico solo durante la finale nazionale.  ART.8)  GIURIA: In ogni selezione sarà formata una commissione di esperti (GIURIA) scelta dall'organizzazione.  Le scelte e le decisioni della commissione saranno incontestabili. Nelle   FINALI REGIONALI , PRE - FINALE , E  FINALE NAZIONALE,, la giuria sarà presieduta dal patron del concorso o da un suo delegato , che d'intesa con la commissione tecnica, dirigerà i lavori di spoglio delle schede di votazione e curerà la compilazione delle classifiche finali. Nella pre - finale e  finale nazionale,  il pubblico presente avra’ modo di votare la propria Miss preferita attraverso SMS inviati da tel. Cellulare. Alla concorrente che avra’ ottenuto piu’ preferenze  sara’ assegnato il titolo  di  “MISS TELEVOTO”.  ART.9) I TITOLI DEL CONCORSO che saranno assegnati  nel corso delle serate di selezione sono: MISS BELLEZZA / MISS ELEGANZA /  MISS FOTOGENIA / MISS CINEMA / MISS TALENTO . Nella Finale Nazionale saranno assegnate anche le fasce di: MISS SHOW GIRL - MISS TELEVOTO - E  MISS CALABRIA FASHION (riservata a ragazze nate in Calabria o discendenti di calabresi). Il titolo di MISS BELLEZZA  verra’ sostituito con il titolo “LA PIU’ BELLA DELLE MISS “ ..L’Agente talent scout provinciale/regionale ha diritto di eleggere durante le selezioni,(ma non durante la finale regionale) una fascia minore denominata FASCIA SPECIALE (quindi assolutamente non la vincitrice), per premiare una concorrente particolarmente meritevole, a sua insindacabile .discrezione.   ART.10)  A.C.P.  detiene l’esclusiva delle immagini delle concorrenti per l’utilizzo su  ogni  e qualsiasi mezzo pubblicitario e promozionale. L’utilizzo dell’immagine della vincitrice in qualita’ di testimonial “ LA PIU’ BELLA DELLE MISS “, si intende gratuito per A.C.P.  Art.11) Le partecipanti alla pre -  finale e finale  nazionale sosterranno in proprio ogni e qualsiasi spesa inerente il viaggio. Per la partecipazione alla pre - finale / finale nazionale , potrebbe essere richiesto alle MISS  un contributo spese per l’ospitalita’ , comprendente : pernottamento ,colazione , pranzo, cena ,eventuale corso di portamento ,servizio fotografico, eventuali interviste televisive, badge VIP PASS, eventuali trasporti da e per stazione / aeroporto:  ART.12)  A.C.P. si riserva il diritto ad apportare ogni e qualsiasi modifica ritenuta necessaria , sia al regolamento che al calendario della manifestazione, nonche’ avra’ facolta’ di rinviare,sospendere o annullare il concorso in qualsiasi fase di selezione.  ART.13)  Le concorrenti ammesse alla finale regionale  s’impegnano a non partecipare ad altri concorsi sino al termine della manifestazione (finale nazionale)..  ART 14) La  vincitrice del titolo nazionale  “LA PIU’ BELLA DELLE MISS”  , senza autorizzazione preventiva di A.C.P. non potra’  partecipare  ad altri concorsi di bellezza sino alla conclusione dell’edizione successiva.  ART.15) PREMI FINALI: I premi in palio vanno intesi in un contesto di titoli onorifici e di omaggi offerti da eventuali sponsor . La vincitrice del titolo nazionale  “LA  PIU’ BELLA DELLE MISS ”  avra’ un contratto di lavoro in qualita’ di testimonial del concorso .  Per la vincitrice e per le altre Miss vincitrici di titolo nazionale, sono previsti : BOOK FOTOGRAFICI  -  VIDEOCLIP. e  concrete OPPORTUNITA’ DI INSERIMENTO nel  mondo dello spettacolo, moda, cinema e televisione, come previsto dalle finalita’ del concorso specificato in premessa (ART.1).    ART.16) Le  concorrenti sollevano senza riserva o condizione di sorta l'organizzazione, da ogni responsabilità di qualsiasi   genere derivante da incidenti di diversa natura e genere, diretti e indiretti, relativi alla partecipazione al concorso.  ART.17) In caso di controversia, il foro competente sara’ quello di Torino.  Per informazioni contattare il responsabile nazionale Tonino Micalizzi , via G.Spanzotti 26/C - 10034 Chivasso (TO) Tel . Cell.  : 338/3581442  - e mail : toninomicalizzi@libero.it -  www.lapiubelladellemiss.it.        CONCORSO NAZIONALE DI  BELLEZZA  E  TALENTO www.lapiubelladellemiss.it REGOLAMENTO GENERALE: